GMG RIO 2013: IL PALCO DI COPACABANA, UN ABBRACCIO DI 3.800 METRI QUADRATI (2)

660 sono posti a sedere, suddivisi in livelli: 60 posti per l’entourage del Papa e 600 sedie per vescovi, cardinali e giovani pellegrini invitati dalla Chiesa. Oggi per tutta la giornata si sono esibiti in prova i 9 musicisti che insieme ai coristi compongono la "Banda Jmj". È diretta da padre Fabio de Melo, cantante e compositore molto famoso in Brasile, che "ha scelto la musica – spiega un membro della Banda, il chitarrista Claudio Costa – per annunciare il Vangelo ai giovani". La loro musica è in sintonia con il Latino America, salsa e merengue. Di fronte al palco ci saranno 4.000 posti a sedere per gli ospiti; 6 grandi torri d’illuminazione ai lati del palco, con 4 potenti amplificatori sonori e 2 grandi pannelli Led. Opera di Abel Gomes, direttore artistico della Gmg, a realizzare il palco è l’impresa SRcom che realizza tutti gli anni il palco dei capodanni a Copacabana: ma è la prima volta che il palco costruito per questa edizione della Gmg ha raggiunto simili dimensioni.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy