RITARDI E SANZIONI: RISANAMENTO AMBIENTALE. SULL’ILVA DI TARANTO GLI OCCHI DELL’EUROPA” “” “

Continua a far parlare di sé, l’Ilva di Taranto. Stavolta a salire agli onori delle cronache è il mancato rispetto, da parte dell’azienda, di una serie di prescrizioni previste all’interno dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Il colosso dell’acciaio più grande d’Europa, di recente, è stato commissariato ed affidato dal governo Letta all’ex amministratore delegato della proprietà Riva, Enrico Bondi.

Per leggere tutto l’articolo: clicca qui

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy