SAN CAMILLO DE LELLIS: DAL 6 LUGLIO L’ANNO GIUBILARE CAMILLIANO” “” “

Entrano nel vivo i festeggiamenti per il quarto centenario della morte di san Camillo de Lellis, il cui anno giubilare si aprirà ufficialmente il 14 luglio. "Per tutti noi camilliani – spiega il superiore generale, padre Renato Salvatore – c’è l’opportunità quotidiana di rivivere la passione misericordiosa di San Camillo. Nell’attuale mondo della malattia c’è realmente tanto da fare, e la realizzazione di sinergie fra le persone di buona volontà è indispensabile per il raggiungimento di obiettivi tesi al conseguimento dell’umanizzazione e dell’evangelizzazione delle cure e delle strutture sociosanitarie". I primi appuntamenti del quarto centenario si snoderanno fra Roma e Bucchianico (Chieti), città natale del Santo. Si partirà sabato 6 luglio, con la benedizione dell’olio della fiaccola della carità all’altare della Patria a Roma. Alle 10.30, nella chiesa di Santa Maria Maddalena, padre Renato Salvatore celebrerà una Messa. Alle 16 è prevista l’inaugurazione dell’urna monumentale per le sacre spoglie di San Camillo. In serata le celebrazioni si sposteranno a Bucchianico, dove alle 21 verrà accolta la reliquia del cuore di San Camillo. Martedì 9 luglio San Camillo sarà ricordato anche a Radio Maria con un Rosario e una Messa presieduta dal consultore generale per la formazione dell’Ordine camilliano padre Hubert Goudjinou.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy