GMG RIO 2013: PELLEGRINI SLOVACCHI, CUORI COLMI DI ASPETTATIVE” “” “

(Sir Europa – Bratislava) – Circa 300 giovani slovacchi sono arrivati in Brasile per partecipare alla Settimana missionaria che precede il programma principale della Giornata mondiale della gioventù. Il gruppo è guidato dal presidente della Commissione giovani e università della Conferenza episcopale slovacca, monsignor Tomás Galis, e da 28 sacerdoti. "Ventidue ore di aereo, cuori colmi di aspettative e diari pieni di appuntamenti e di promemoria di cose che non dobbiamo dimenticare", ha rivelato una pellegrina, Jana Hulová, subito dopo l’atterraggio, condividendo le sue prime impressioni. Dopo i giorni trascorsi come ospiti dei Salesiani di Don Bosco a San Paolo, i giovani raggiungeranno la diocesi di Ipiranga domani per poi concludere la loro preparazione nelle famiglie di sette parrocchie della diocesi. Il 21 luglio parteciperanno al pellegrinaggio ad Aparecida, uno dei luoghi di pellegrinaggio più famoso al mondo. Da lì si dirigeranno verso la parrocchia di Madureira a Rio de Janeiro. "È facile descrivere l’atmosfera nel gruppo slovacco: piena di gioiose aspettative per ciò che ci attende a Rio e per tutto ciò che possiamo portare e offrire al Paese", ha aggiunto Jana Hulová.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy