DIOCESI: NARDÒ-GALLIPOLI E LECCE, IL SALUTO DEL VESCOVO ELETTO FILOGRANA ” “

"Cammineremo insieme e ‘senza lasciarci rubare la speranza’". Monsignor Fernando Filograna, vescovo eletto di Nardò-Gallipoli, ha salutato così la nuova diocesi. La nomina del presule è stata resa nota oggi da monsignor Domenico Umberto D’Ambrosio, arcivescovo di Lecce di cui monsignor Filograna è vicario generale. "Vengo ad una Chiesa" di "grande tradizione cristiana e di edificanti testimonianze di santità" per "continuare il servizio pastorale di monsignor Domenico Caliandro, che con sapienza e zelo ha guidato la diocesi per 13 anni", ha detto. "Vengo a voi con animo aperto e disponibile". Non bastano "i bei discorsi, occorrono le opere, la coerenza con la fede, la gioia di saperci e di vivere da figli di Dio, l’amore ai poveri". Nel suo saluto al clero di Lecce monsignor Filograna ha chiesto al Signore: "Che il mio io diminuisca affinché Lui cresca in me, che mi aiuti a nascondermi e scomparire, a non cercare alcun tipo di protagonismo, perché appaia la sua efficacia salvatrice. È bello nascondersi e scomparire, preferire il sacrificio nascosto e silenzioso alle manifestazioni appariscenti e vistose". "Desidero – ha concluso il vescovo eletto – mettere tutto quanto è mio a disposizione di Dio: prestare la voce perché sia lui a parlare; prestargli le mani, perché sia lui ad agire, prestargli corpo e anima perché cresca in me e nei fratelli".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy