GIURISTI CATTOLICI: INCONTRO IN CALABRIA SU CHIESA, VITA E FAMIGLIA” “” “

"La vita umana e la famiglia sono oggi minacciate da leggi che mirano a riscrivere la natura umana e i suoi rilievi sociali, non tenendo conto di quella grammatica che è propria dell’essere umano": lo afferma l’avvocato Giancarlo Cerrelli, vice presidente nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani (Ugci), che venerdì 12 luglio terrà un incontro a Crotone, nell’ambito della festa di Santa Maria del Carmelo al quartiere del Carmine (ore 20, chiesa parrocchiale) sul tema: "Perché la Chiesa promuove la vita umana e la famiglia?". L’Unione organizza a livello nazionale e locale numerosi incontri di questo tipo, per riflettere sui temi più rilevanti che riguardano la legislazione e le ripercussioni sull’ethos collettivo. Circa questo incontro, sottolinea Cerrelli, "ci troviamo in un’epoca in cui prevale il pensiero relativista, che nega che esista una natura umana. Di fronte a questa realtà, l’azione della Chiesa Cattolica cerca di proclamare la verità sull’uomo, aiutandolo a scorgere quel dato naturale, inscritto nel suo cuore. L’incontro cercherà, pertanto, di fornire delle risposte alle sfide attuali, che mettono in pericolo la convivenza tra gli uomini".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy