PUGLIA: GLI "OPEN DAYS" PER RISCOPRIRE LE BELLEZZE DELLA REGIONE” “

Ritorna l’appuntamento con Puglia Open Days, il programma di attività gratuite che da luglio a settembre, dal giovedì al sabato, consente di scoprire le bellezze ambientali e culturali della Puglia. Puglia Open Days 2013 è il progetto per la promozione e valorizzazione dell’offerta turistica voluto dall’Assessorato regionale al Mediterraneo e organizzato da PugliaPromozione insieme agli assessorati regionali alla Qualità del territorio e alle Risorse agroalimentari, partner istituzionali sono il Ministero per i beni e le attività culturali, la Conferenza episcopale pugliese, l’Anci Puglia, il Comitato regionale dell’Unione nazionale delle Pro Loco d’Italia. Ogni giovedì, venerdì e sabato si solleva il velo su chiese e luoghi di culto, castelli, palazzi e dimore storiche, musei e siti archeologici, parchi e riserve naturali protette, percorsi enogastronomici e piccoli borghi. Ogni sabato 96 comuni, 209 beni e siti culturali, 19 diocesi, 20 castelli, 59 centri storici, 46 chiese, 13 ipogei, 39 musei, 8 palazzi storici, 7 aree e parchi archeologici, 2 teatri, 2 abbazie, 1 sinagoga, 230 guide e 2.667 appuntamenti con oltre 8mila attività (fuori dall’orario ordinario). Molti incontri sono aperti anche a ipovedenti e non vedenti grazie alla collaborazione con il Consiglio di Puglia dell’Unione italiana ciechi.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy