LATERANENSE: TIMPONI (BRASILE), NEL PAESE C’È ATTESA PER "UN FUTURO MIGLIORE"” “” “

"Oggi la maggioranza dei brasiliani ha ragione ad aspettarsi un futuro migliore per la propria famiglia e il proprio Paese. Dall’apertura democratica in poi il Brasile ha registrato miglioramenti nel tasso di scolarizzazione, distribuzione del reddito, mortalità infantile e analfabetismo. Persistono tuttavia problemi seri e carenze contro i quali le manifestazioni popolari sembrano puntare il dito". A riconoscerlo è Orlando Timponi, consigliere dell’ambasciata del Brasile presso la Santa Sede, intervenuto questa mattina alle Giornate lateranensi. Presentando il Paese "che si prepara ad accogliere calorosamente Papa Francesco", Timponi ha illustrato le iniziative messe negli anni in campo dal governo, a livello interno e attraverso progetti di cooperazione internazionale, e ha descritto l’attuale impegno di "raggiungere gli oltre 16 milioni di brasiliani privi di assistenza medica e alimentare" e di attuare "programmi per garantire la prima casa". Quindi tre priorità: "La preservazione del patrimonio naturale, lo sfruttamento e l’investimento delle risorse minerarie appena scoperte, la modernizzazione delle infrastrutture". Avverte Giuseppe Tripoli (ministero Sviluppo economico): "Se lo sviluppo economico è sganciato dallo sviluppo sociale e non si radica in una crescita di cittadinanza, non può produrre risultati stabili nel tempo". ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy