CARLO URBANI: IL 7 GIUGNO UNA CELEBRAZIONE A 10 ANNI DALLA SCOMPARSA” “

Una celebrazione ufficiale a 10 anni dalla scomparsa di Carlo Urbani, il medico marchigiano morto a Bangkok nel 2003 dopo essere stato uno dei primi al mondo ad individuare il virus della Sars. L’incontro è in programma il 7 giugno, alle ore 19, nella cornice delle Grotte di Frasassi ad Ancona. Interverranno la presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, la cantante Antonella Ruggiero, l’attore Beniamino Marcone, e le testimonianze inedite di colleghi di Carlo Urbani, pazienti, amici, giornalisti, familiari. La serata sarà condotta dai giornalisti Lucia Bellaspiga di "Avvenire", ideatrice dell’iniziativa, e Vincenzo Varagona di Rai3. A dieci anni dalla terribile pandemia che sconvolse il pianeta e in pochi giorni infettò 10mila persone, molti Paesi del mondo occidentale e orientale ricordano l’infettivologo marchigiano e gli dedicano ospedali, scuole, associazioni. In Italia, spiegano gli organizzatori, "non sarò una celebrazione triste, ma una festa. Come avrebbe voluto lui e come desiderano la famiglia e l’Aicu – Associazione italiana Carlo urbani Onlus, che ne continua nel mondo le opere di solidarietà". L’entrata alle Grotte di Frasassi per assistere allo spettacolo sarà ad offerta libera. Il contributo verrà destinato dall’Aicu al progetto Riseal in Madagascar per la cura di malattie parassitarie nella popolazione infantile del terzo mondo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy