CAMPAGNA "UNO DI NOI": OLTRE 290MILA ADESIONI DAI 27 PAESI DELL’UNIONE EUROPEA” “

Al 2 maggio risultano pervenute al Comitato organizzatore della campagna europea "UnoDiNoi" 291.054 adesioni provenienti da tutti i 27 Paesi Ue e, in larga parte, raccolte online. Alle firme finora computate si affiancano le molte raccolte su carta e che, in quanto tali, hanno tempi di consegna più lenti. È quanto si legge in un comunicato diffuso questa mattina dagli organizzatori dell’iniziativa europea "UnoDiNoi", in vista della Giornata di mobilitazione che il 12 maggio coinvolgerà tutte le parrocchie italiane nell’informazione e nella raccolta di firme (clicca qui). "È difficile quantificare le firme attualmente ‘in viaggio’ – spiegano i promotori – soprattutto per le diverse specificità dei Paesi. Un possibile raffronto può essere fatto con la situazione italiana: in Italia, infatti, grazie alle strutture operanti sul territorio, è possibile monitorare i moduli compilati e non ancora consegnati e, a fronte delle 24.819 firme raccolte online ne sono state raccolte su carta 60.119". Di certo sono già 4 i Paesi (sui 7 richiesti dalla normativa) che hanno superato il minimo: Italia, Polonia, Slovacchia e Ungheria. L’iniziativa "UnoDiNoi" – che richiede alle Istituzioni europee di formalizzare, nelle materie di competenza comunitaria, il riconoscimento del diritto alla vita ad ogni uomo, compreso il bambino concepito e non ancora nato – dovrà raccogliere almeno un milione di firme entro il prossimo 1° novembre.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy