ECUMENISMO: KIRILL, "NUTRIAMO GRANDI ASPETTATIVE CON PAPA FRANCESCO" (2)

Il Patriarca Kirill – si legge ancora nel comunicato del Patriarcato – ha anche espresso soddisfazione della "priorità" data da Papa Francesco al tema della famiglia ed ha ricordato il lavoro svolto su questo tema, anche a livello bilaterale. Nel mese di novembre a Roma, il Dipartimento per le relazioni esterne e il Pontificio Consiglio per la Famiglia hanno promosso insieme un convegno dedicato alla tutela dei valori della famiglia mentre dal 29 al 30 novembre a Varsavia si è svolto un Convegno sul "futuro del cristianesimo in Europa", con i rappresentanti della Chiesa ortodossa russa e la Chiesa cattolica in Polonia durante il quale è stata data grande attenzione al problema della famiglia. Nel comunicato del Patriarcato si dice anche che nel suo incontro con il cardinale Koch, il Patriarca ha anche fatto riferimento all’importanza e al ruolo che Papa Francesco sta dando al Sinodo dei Vescovi e alla sua decisione di istituire un consiglio di cardinali, che "lo aiuta ad affrontare i problemi della Chiesa". Segno che Mosca sta guardando con interesse e "da vicino" a come Roma svilupperà il tema della collegialità e del primato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy