TERRA SANTA: PATRIARCA TWAL, SOLIDARIETÀ "A TUTTI I SIRIANI CHE SOFFRONO"

"Preghiera e vicinanza a tutti i siriani che soffrono" sono state espresse dal patriarca latino di Gerusalemme, Fouad Twal, dopo che lo scorso 25 aprile i vescovi cattolici di Siria hanno lanciato un appello alla riconciliazione nazionale rilanciato dal Sir (clicca qui). Secondo quanto comunicato oggi dal Patriarcato latino, Twal ha espresso la "sua piena solidarietà a tutti i siriani che soffrono" assicurando loro la sua preghiera e quella dei cristiani di Terra Santa. Il patriarca è "molto impressionato dall’afflusso dei rifugiati siriani in Giordania", segue "con preoccupazione gli eventi tragici e violenti in Siria e guarda con attenzione speciale alla situazione umanitaria dei rifugiati, soprattutto quella dei bambini e dei feriti".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy