ROM: ASSOC. 21 LUGLIO, OGGI A ROMA LA PRESENTAZIONE DEL REPORT "LAVORO SPORCO"

Il Comune di Roma, i rom e le “borse lavoro”. Oggi pomeriggio alle ore 17, a Roma, l’Associazione 21 luglio presenta il report "Lavoro sporco", con l’obiettivo di valutare i risultati delle politiche di inclusione lavorativa realizzate tra il 2010 e il 2011 dal Comune di Roma e rivolte alle comunità rom presenti in alcuni insediamenti della capitale. La ricerca, realizzata da Angela Tullio Cataldo con la collaborazione di Carlo Stasolla e Andrea Anzaldi, tenta di comprendere i costi dei progetti, il loro reale andamento, di mostrare le conseguenze degli stessi e la loro incisività sulla vita delle persone che ne hanno usufruito. Tra il 2010 e il 2011 il Comune di Roma ha speso una cifra stimata di 1.600.000 euro per finanziare tre progetti di inclusione socio-lavorativa rivolti ai rom residenti nella capitale: il progetto Retis, il progetto Form on the Job e il progetto di pulizia all’interno dei campi stessi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy