EDUCAZIONE E COMUNICAZIONE: INCONTRO NAZIONALE DEI “CONVEGNI DI CULTURA MARIA CRISTINA”

Da stasera fino a sabato 19 maggio si terrà a Roma il 64° Convegno nazionale dei "Convegni di Cultura Maria Cristina di Savoia", associazione femminile laicale autonoma che, nata nel 1937 a seguito della dichiarazione di “venerabile”, da parte di Pio XI, della regina delle Due Sicilie Maria Cristina di Savoia, è impegnata nella promozione della cultura cristiana con 80 Convegni in tutta Italia e circa 3.500 aderenti. Domattina, dopo il saluto della presidente nazionale, Stefania Rolla Pensa, e la presentazione del nuovo assistente ecclesiastico, padre Michele Pischedda, è prevista una relazione su "Educare comunicando: alle radici della democrazia", di Giuseppe Tognon, ordinario di Storia dell’Educazione alla Lumsa. "Tema scio-culturale dei Convegni per l’anno 2012-2013 – spiega la presidente Rolla Pensa– è la trasmissione del il messaggio di salvezza attraverso i nuovi mezzi di comunicazione sociale". Domani alle 18.30 verrà anche ricordato il bicentenario della nascita della "venerabile" Maria Cristina con una concelebrazione eucaristica presieduta dal card. Renato Raffaele Martino, presidente emerito del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace. Info: www.convegnidicultura.it  

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy