PASTORALE GIOVANILE: DA DOMANI IL LABORATORIO "GIOVANI, WEB EDUCAZIONE ALLA FEDE"

Si apre domani (fino a sabato), a Roma, il laboratorio "Giovani, web ed educazione alla fede", "rivolto a quanti per lavoro o per passione, operano nel web a servizio della pastorale parrocchiale e diocesana". "Una riflessione – spiega al Sir don Nicolò Anselmi, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile (Snpg) che promuove l’iniziativa – per esplorare le nuove strade dell’educazione alla fede trasmessa grazie anche alle opportunità del web. Il web è un mondo nel quale i giovani sanno essere veramente protagonisti; uno dei sogni della pastorale giovanile è quello di incontrare quanti più giovani possibile per annunciare loro il Vangelo. Nasce da qui la presenza di tante pastorali giovanili nella rete e nei social network. Il laboratorio sarà anche l’occasione per ridare il giusto valore a questi mezzi di comunicazione sociale". Il programma dei due giorni prevede sessioni di esperti su web e comunicazione pastorale, sulla presenza nel social network di consacrati, ed esperienze provenienti da diocesi e associazioni. Verranno infine premiati i migliori siti cattolici italiani e presentati i risultati della ricerca, condotta dalla Cattolica di Milano e dall’Università di Perugia, sull’uso di Facebook da parte di sacerdoti, religiosi e seminaristi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy