AUSTRIA: DA BETLEMME LA LUCE DELLA PACE IN VIAGGIO PER L’EUROPA” “” “

Nonostante la situazione di tensione in Medio Oriente, la Luce della pace di Betlemme è stata accesa anche quest’anno: nei giorni scorsi, nella grotta della Natività Khader Ballut, un bambino di una famiglia arabo-cristiana ha acceso la lampada che porterà la luce della pace in Austria e in Europa. Secondo l’agenzia di stampa cattolica austriaca Kathpress, il viaggio della Luce della pace, organizzato da 13 anni dall’emittente dell’Austria Superiore Orf-Oberösterreich, era stato annullato per via dei conflitti tra Israele e Hamas. Con la tregua, aver scelto Khader per accendere la Luce di Betlemme è "un segnale consapevole di speranza nella pace nel mezzo della situazione di tensione in Medio Oriente", si legge in un comunicato dell’Orf. Günther Hartle, direttore del progetto, ha ricevuto la lampada accesa e ieri sera, tornato a Linz, in Austria, l’ha consegnata a un bambino austriaco. In situazioni normali, la lampada viene accesa in Terra Santa da un bambino austriaco, scelto per il suo impegno sociale, che la porta in Austria: quest’anno si è proceduto diversamente per motivi di sicurezza. Il 15 dicembre a Vienna, durante una cerimonia ecumenica, la Luce della pace di Betlemme verrà distribuita a circa 20 gruppi scout europei e portata in circa 30 Paesi europei.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy