FEDE E SPORT: CSI, OGGI SI CONCLUDE LA FESTA NAZIONALE SULLA NEVE PER SACERDOTI

È iniziata ieri l’undicesima edizione della "Festa nazionale sulla neve", la manifestazione sportiva "Il Signore s(c)ia con voi", organizzata dal Centro sportivo italiano (Csi), in collaborazione con i Comitati di Reggio Emilia, Modena e Carpi e la Scuola nazionale maestri di sci Sestola, dove si svolge la gara. Oggi, giornata conclusiva, c’è lo slalom gigante, in cui saranno impegnati una cinquantina di sciatori, tra sacerdoti e collaboratori. L’atmosfera di festa è guastata dalle notizie dei tanti morti e feriti, tra sciatori ed escursionisti, di questi giorni. A loro e alle loro famiglie arriva la preghiera e la solidarietà di mons. Claudio Paganini, consulente ecclesiastico nazionale del Csi, e di tutti i partecipanti alla manifestazione, che, oltre a pregare per le vittime degli incidenti e i loro familiari, raccomandano "a tutti la massima prudenza: la montagna e la neve possono essere splendide occasioni per stare insieme e godere della vita, dello sport e della natura, tutti meravigliosi doni del Signore. Ma imprudenza e sottovalutazione dei rischi, possono trasformarla in una trappola mortale. La gioia dello sport non può mai andare disgiunta dal rispetto del proprio corpo e dall’amore per la vita, per la propria e per quella degli altri". La manifestazione rientra nel progetto "Clericus Cup" rivolto a preti e seminaristi.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy