CARCERE: MARRONI (GARANTE LAZIO), DETENUTO DI REGINA COELI MUORE PER ATTACCO PERITONITE” “

Un detenuto di 52 anni del carcere romano di Regina Coeli è morto stanotte in una clinica di Roma per un attacco di peritonite. E’ il primo decesso del 2010 nelle carceri del Lazio. A darne notizia è oggi Angiolo Marroni, Garante dei detenuti del Lazio, che si dice rattristato "per questa ennesima morte in carcere". Antonio Fondelli è morto nella clinica nuova Itor di Pietralata nel corso dell’operazione, senza svegliarsi dall’anestesia. Stava scontando una condanna ad un anno e 11 mesi per furto, nonostante fosse cardiopatico e spesso ricoverato nel centro clinico del carcere. La magistratura ha già sequestrato la cartella clinica e disposto l’autopsia. "Bene ha fatto la magistratura ad attivarsi tempestivamente – osserva Marroni -, ora auspico che tutte le componenti coinvolte collaborino con le autorità per fare piena luce su quanto accaduto". Marroni si chiede "perché un detenuto così malato, con una pena così lieve da scontare, venga tenuto in carcere e non sottoposto a misure alternative".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy