TURCHIA: CHIESA DI TARSO. MONS. PADOVESE (CET), "PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI"

29/01/2010 – "Siamo in attesa di vedere passi concreti. Finora non si è mosso niente. Sono contento dell’interesse delle autorità di Ankara e locali, ma bisognerebbe passare dalle parole ai fatti". Così mons. Luigi Padovese, presidente dei vescovi turchi (Cet) fa il punto sulla chiesa di san Paolo di Tarso, oggi museo, di cui, da tempo, si attende la restituzione al culto. "Il ministero del Turismo e della Cultura – spiega al Sir il vescovo – non ha rinnovato al museo di Tarso l’affitto per quello che riguarda l’uso della chiesa-museo di san Paolo. Questo può essere considerato come piccolo segno positivo. Resta, tuttavia, ancora valida la prassi per i pellegrini che vogliono celebrare nella chiesa-museo, ovvero avvisare, tre giorni prima dell’arrivo, il vice-prefetto o il responsabile del museo stesso". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy