TERREMOTO HAITI: LA SOLIDARIETÀ DELLE CHIESE IN EUROPA

Le Chiese europee stanno lanciando in queste ore appelli e promuovendo iniziative di collette perché i fedeli possano donare con generosità per sostenere le Caritas impegnate ore negli aiuti alla popolazione haitiana. I vescovi spagnoli chiamano tutti i cattolici in Spagna a una solidarietà fraterna attraverso la Caritas spagnola e altre istituzioni cattoliche, che hanno intrapreso iniziative urgenti e generose a favore dei terremotati. In una lettera di condoglianze al presidente della Conferenza episcopale di Haiti, l’arcivescovo di Madrid e presidente della Conferenza episcopale spagnola, card. Antonio María Rouco Varela, a nome di tutti i vescovi spagnoli ha espresso sentimenti di dolore per la catastrofe. "I vescovi membri della Conferenza episcopale spagnola – si legge nella lettera – con tutta la Chiesa che è in Spagna si sentono uniti nel dolore alla Chiesa e al popolo haitiano". "Sono sicuro – scrive da Londra l’arcivescovo Vincent Nichols – che tutti i cattolici di Inghilterra sapranno rispondere" "prontamente e direttamente" per aiutare la popolazione haitiana. Il riferimento concreto dato da mons. Nichols è la Cafod, Agenzia cattolica per sviluppo d’oltremare.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy