TERREMOTO HAITI: DI NOTO (METER), "OFFRIRE UN ATTO DI SOLIDARIETÀ"” “

"Conosciamo bene il dramma del dolore" e "non possiamo rimanere neanche un istante indifferenti e confortati dalle nostre sicurezze economiche, spesso utilizzate solo per sperperi". Con queste parole don Fortunato Di Noto, fondatore e presidente di Meter, esprime il "dolore per la tragedia che ha colpito migliaia di famiglie di Haiti e milioni di bambini che si troveranno senza padri e madri". In una nota diffusa oggi, don Di Noto invita tutti i volontari di Meter, gli amici e i sostenitori ad aderire "con generosità" alla raccolta straordinaria indetta dalla Cei per domenica 24 gennaio. "Dobbiamo aderire, come atto di umana responsabilità; dobbiamo offrire un atto di solidarietà, capace di salvare anche solo un bambino dal futuro incerto e speriamo non più povero. Dobbiamo impegnarci – conclude don Di Noto – per sovvenire a chi è nel bisogno, come ‘buoni samaritani nell’emergenza’. Sono certo della comune azione di solidarietà per questo appello dei vescovi italiani".” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy