AMBIENTE E PACE: MONS. TOSO OGGI A SEMINARIO AZIONE CATTOLICA ISTITUTO TONIOLO

"La salvaguardia del Creato come condizione imprescindibile per la realizzazione della pace" e la ricerca di "un rapporto corretto ed equilibrato tra l’uomo e la natura, troppo spesso vittima di abusi". I temi del Messaggio del Papa per la Giornata Mondiale della Pace 2010, "Se vuoi coltivare la pace, custodisci il creato", saranno oggetto di un seminario di studio promosso oggi pomeriggio a Roma dall’Azione cattolica italiana e dall’Istituto di Diritto internazionale della Pace "Giuseppe Toniolo". L’incontro ("Domus Mariae", ore 16.30) prende spunto dal messaggio del Papa e, spiegano i promotori, vuole riflettere sui "mali prodotti dalle dottrine utilitaristiche che hanno diffuso un atteggiamento eccessivamente consumistico", e anche "sui danni ancora più gravi che sta producendo sulla questione ambientale il pensiero nichilista, prima cercando di convincere l’uomo della possibilità di fare tutto senza alcuna regola, e ora pretendendo di risolvere i problemi climatici attraverso la denatalità e la deindustrializzazione". Se ne parlerà a partire dagli interventi di mons. Mario Toso, segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace; Simone Morandini, docente di Teologia della Creazione alla Facoltà Teologica del Triveneto; Franco Miano, Presidente nazionale di Ac e Giovanni Conso, presidente del Consiglio Scientifico dell’Istituto Toniolo.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy