TERREMOTO IN ABRUZZO: IL CARD. BERTONE AI FUNERALI, MONS. MOLINARI TERRÀ IL RITO DEL COMMIATO

Sarà il card. Tarcisio Bertone, segretario di Stato vaticano, a presiedere e a tenere l’omelia ai funerali di Stato delle vittime del terremoto che si svolgeranno domani mattina a L’Aquila. Lo ha confermato questa mattina ai giornalisti il direttore della sala stampa della Santa Sede, padre Federico Lombardi, aggiungendo che a tenere il rito del commiato sarà l’arcivescovo de L’Aquila, mons. Giuseppe Molinari. Alle esequie parteciperanno tutti i vescovi abruzzesi e il segretario generale della Cei, mons. Mariano Crociata. "Papa, Benedetto XVI, segue costantemente quello che sta avvenendo in Abruzzo – ha detto padre Lombardi – mentre non si hanno ancora notizie sulla data della visita a L’Aquila del Pontefice". "Quale segno di personale vicinanza del Papa a quanti soffrono a causa del terremoto, alle esequie parteciperà anche il segretario particolare mons. Georg Gänswein", riferisce una nota della sala stampa. La stessa nota spiega che "in considerazione dell’eccezionalità dell’evento la Congregazione per il culto divino e la disciplina dei Sacramenti ha concesso l’indulto per la celebrazione di una Santa Messa di suffragio, nonostante, di norma, la liturgia del Venerdì Santo non preveda altri riti, eccetto quelli In Passione Domini".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy