BENEDETTO XVI: ANGELUS, LA VERGINE MARIA "È BEN PIANTATA NEL PRESENTE"

Concludendo la riflessione sull’Avvento prima della recita della preghiera dell’Angelus il Papa ha ricordato che "la Vergine Maria incarna pienamente l’umanità che vive nella speranza basata sulla fede nel Dio vivente. Lei è la Vergine dell’Avvento: è ben piantata nel presente, nell”oggi’ della salvezza; nel suo cuore raccoglie tutte le promesse passate; ed è protesa al compimento futuro". Ha così concluso Beneedetto XVI: "Mettiamoci alla sua scuola, per entrare veramente in questo tempo di grazia e accogliere, con gioia e responsabilità, la venuta di Dio nella nostra storia personale e sociale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy