UE: BARROSO PRESENTA LA NUOVA COMMISSIONE, "SETTE VICEPRESIDENTI DI CUI TRE DONNE"

"Abbiamo un programma europeo. E adesso abbiamo anche un team europeo": José Manuel Barroso, presidente della Commissione designato dai 27, ha presentato oggi le sue proposte di assegnazione degli incarichi all’interno del futuro collegio. "I membri del collegio, indicati dagli Stati membri, appariranno dinanzi alle commissioni parlamentari per le audizioni fra l’11 e il 19 gennaio", chiarisce Barroso. Il voto dell’Emiciclo è fissato per il 26 gennaio e, dopo un passaggio presso il Consiglio, la Commissione potrà essere in carica, se non vi saranno sorprese, da febbraio. Nell’annunciare gli incarichi, Barroso ha ricordato che questo collegio "sarà in grado di condurre il programma presentato a settembre dallo stesso presidente. La nuova squadra comprende 7 vicepresidenti, inclusa Catherine Ashton, Alto rappresentante Ue per la politica estera e vice di diritto. "Tre vicepresidenti saranno donne – tiene a sottolineare Barroso -, mentre le donne saranno, come annunciato, 9 su un totale di 27 commissari". Le conferme rispetto alla Commissione uscente sono 14. "I componenti del collegio provengono – specifica ancora Barroso – da diverse famiglie politiche: in particolare Partito popolare, Alleanza dei socialisti e dei democratici, Alleanza dei liberali e democratici". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy