IRAQ: MONS. WARDUNI (BAGHDAD), "DISTRUTTA CHIESA CATTOLICA DI SANT’EFREM A MOSUL"

Questa mattina, a Mosul, in un attentato dinamitardo, è stata completamente distrutta la chiesa cattolica caldea di sant’Efrem. A dare la notizia al SIR è il vicario patriarcale di Baghdad, mons. Shlemon Warduni. "L’attentato esplosivo – ha dichiarato mons. Warduni – è avvenuto questa mattina intorno alle ore sette italiane. Fortunatamente non ci sono né morti né feriti, lo stesso parroco non era in canonica poiché era uscito per una visita. Se fosse stato dentro per lui non ci sarebbe stato scampo. Tutto è andato distrutto". "Questo è un attacco a tutta la Chiesa irachena – afferma il vescovo – e dimostra che nessuno è al sicuro, quello che è accaduto a Mosul oggi può accadere in ogni altro luogo del Paese".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy