VERTICE FAO: MEETING EUROPA-AFRICA, "CAMBIARE IL MODO DI SPENDERE I SOLDI"

"Il problema non sono solo i soldi. Il problema è che dobbiamo cambiare il modo di spenderli. L’Italia e l’Europa devono smettere di finanziare i governi e le elite corrotte e investire sui giovani e sulle donne dell’Africa". E’ l’appello diffuso oggi, in occasione del Vertice Fao sull’alimentazione, a conclusione del Meeting internazionale "L’Europa con l’Africa" svoltosi ad Ancona e promosso da ChiAma L’Africa, Cipsi, Tavola della Pace e numerose altre realtà. "Se vogliamo davvero vincere la sfida della fame – hanno affermato gli oltre 1500 convegnisti – dobbiamo cambiare radicalmente: gli aiuti, la cooperazione, il modo in cui guardiamo all’Africa e agli africani, le nostre relazioni politiche, sociali ed economiche". I partecipanti hanno detto "basta" ai "progetti calati dall’alto": "L’Italia e l’Europa hanno il dovere di investire le loro risorse nella cooperazione di comunità". Altra richiesta riguarda le migrazioni: "Dobbiamo affrontare insieme il dramma della fuga di tanti giovani e donne dall’Africa andando alle radici dei problemi; riconoscendo a ciascuno la dignità e i diritti innati; lottando in Africa e in Europa contro la criminalità organizzata e accogliendo con umanità e giustizia coloro che chiedono asilo e rifugio". Durante il Meeting ha preso avvio la campagna internazionale per il Premio Nobel per la pace alle donne africane, che sarà presentata oggi a Roma.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy