FAMIGLIA: NOTA DEL FORUM, "FINANZIARIA, NESSUN INTERVENTO DI SOSTEGNO"

"Finanziaria. La famiglia perde tutto": si intitola così la nota diffusa oggi pomeriggio dal Forum delle Associazioni familiari che prende in considerazioni i contenuti annunciati per la legge finanziaria 2010. "Finanziaria, sembra deciso, non conterrà alcun intervento fiscale a sostegno delle famiglie con figli – così si apre il documento -. Perfino il bonus famiglia, che pure era una misura iniqua ed incapace di raggiungere gli obbiettivi prefissati verrà cancellato e non sostituito da provvedimenti analoghi. Il che significa che i 2,4 miliardi di euro che le associazioni familiari avevano chiesto di spostare dal Bonus famiglia 2009 a sgravi fiscali strutturali per le famiglie sono stati destinati ad altri scopi ed interessi, forse più cogenti, sicuramente più forti della voce delle famiglie". "In compenso – prosegue il Fourm – sono stati stanziati miliardi per gli ammortizzatori sociali, sicuri che comunque non saranno spesi tutti, ma nulla è stato trovato per l’ammortizzatore sociale primario che è la famiglia. «Ai grandi esperti dell’economia e della politica, a chi non ha saputo prevedere né la crisi, né le sue reali dimensioni, a chi ha responsabilità di governo» commenta Francesco Belletti, presidente del Forum «chiediamo oggi con decisione: siete proprio sicuri che non sostenere le famiglie sia la ricetta giusta per uscire dalla crisi?". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy