GMG SYDNEY: VEGLIA A RANDWICK, LE TESTIMONIANZE DEI GIOVANI

(Dai nostri inviati a Sydney) – "Guardando la mia patria con gli occhi della sapienza umana potreste pensare che lo Spirito Santo sia completamente assente dalla mia terra, considerata uno dei Paesi più atei del mondo. Ma se la guardate con gli occhi di Dio, scoprirete esattamente il contrario!": a offrire oggi la sua testimonianza alla veglia, all’Ippodromo di Randwick (Sydney) per la XXIII Gmg, è stata Marie Štěpánová della Repubblica Ceca. "Ci sono stati momenti – ha ammesso la ragazza – in cui ho pensato che Dio fosse assente dalla mia vita. L’ho pensato quando non ho ottenuto qualcosa a cui anelavo – un’esperienza, una relazione, un’occasione – in qualche modo mi ero persa il disegno di Dio". Ma proprio nei momenti di delusione, "Dio – ha detto Marie – mi ha mostrato quanto è presente e che mi ha insegnato a guardare il mondo con i Suoi occhi. Quella che credevo una delusione si è rivelata qualcosa di ancora migliore, di ancor più bello di quello che avevo sperato. La sapienza di Dio va molto oltre la nostra, molto al di là di quanto possiamo immaginare. Ciò che ai nostri occhi può sembrare una sfortuna, ai Suoi può essere una benedizione". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy