GMG SYDNEY: I CONTENUTI DEL PELLEGRINAGGIO E DELLA VEGLIA DI OGGI (2)” “” “

” ” ” “Lungo la strada verso Randwick, Anzac Parade, i giovani incontrano le "power stations" (stazioni della forza) il cui scopo è illustrare i doni dello Spirito Santo, sapienza, intelletto, scienza, consiglio, fortezza, pietà e timor di Dio. Prima dell’ingresso a Randwick l’ultima preghiera del cammino in cui i giovani chiedono la pienezza dello Spirito. La struttura della veglia è semplice e prevede: l’ingresso della luce, il benvenuto al Papa, l’invito alla preghiera con l’accensione della candele e le testimonianze dei pellegrini unite al ricordo dei patroni della Gmg. Il discorso di Benedetto XVI sarà seguito dall’invocazione dello Spirito Santo durante la quale saranno presentati i candidati che riceveranno la Cresima il giorno dopo dal Papa. Successivamente si aprirà un tempo di adorazione preludio alla benedizione e alla conclusione della veglia. La mattina di domenica, 20 luglio, la messa di Benedetto XVI sarà anticipata dalla recita delle lodi guidate dal presidente dei vescovi australiani, mons. Philip Wilson.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy