SYDNEY 2008: SPAGNA, DA SALAMANCA E CASTILLA A PIEDI VERSO SANTIAGO DE COMPOSTELA

Circa 200 giovani pellegrini spagnoli da Salamanca e Castilla sono partiti a piedi martedì 15 luglio in un pellegrinaggio che li porterà al santuario di Compostela – l’arrivo è previsto per giovedì 18 luglio -, dove insieme a ragazzi di altre diocesi celebreranno la Giornata mondiale della gioventù in concomitanza con l’evento di Sydney. L’incontro inizia la sera di venerdì 18 luglio con la cerimonia di accoglienza e la veglia nella chiesa di S. Martin Pinario. Nella mattina di sabato 19 luglio gli organizzatori hanno previsto un collegamento con Sydney per la veglia con il Papa. Seguiranno la celebrazione della riconciliazione nella chiesa dei benedettini e la santa messa nella cattedrale di Compostela. Nella notte tra sabato e domenica, dopo un momento musicale, ci sarà di nuovo il collegamento via satellite con Sydney per la messa con Benedetto XVI. A Sydney sono presenti circa 5.000 giovani spagnoli. Per quelli che sono rimasti a casa sono organizzati incontri a El Rocío, Madrid, Javier e Santiago de Compostela.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy