GMG SYDNEY: SU “YOU TUBE” LE CRONACHE DEI GIOVANI PELLEGRINI

(Dai nostri inviati in Australia) – Diari on line e blog su siti diocesani stabiliscono un “filo diretto” tra i giovani che sono a Sydney per la Gmg e quelli restati a casa. Filmati su “You Tube” danno vita a piazze virtuali in cui ci si scambia cronache ed emozioni. Basta fare un giro in rete per capire che alla Gmg in Australia se ne sta affiancando una virtuale. Sono gli stessi giovani, da Nord a Sud dell’Italia, ad essersi organizzati per far partecipare all’evento chi non ha avuto la possibilità di intraprendere un viaggio così lungo. Sul portale dell’arcidiocesi di Milano video e photogallery illustrano la cronaca dei gemellaggi, curata dal vicario per la pastorale giovanile, don Severino Pagani, in Australia assieme ai giovani milanesi. Su “You Tube”, invece, il diario degli 82 giovani della diocesi di Bologna a Melbourne. Numerose anche le iniziative organizzate dalle diocesi italiane in contemporanea con la veglia di sabato sera a Randwick. “Se l’Australia è troppo lontana scegli un’altra isola!” è lo slogan che scorre in un filmato, sempre su “You Tube”, che invita i giovani di Iglesias a vivere la Gmg nell’isola sarda di San Pietro. Mentre in diversi casi, come Torino o Cesena-Sarsina, le diocesi hanno scelto di raccontare l’esperienza dei propri giovani a Sydney on line sui settimanali diocesani, con testimonianze, foto e video inviati dagli stessi giovani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy