COMUNICAZIONI SOCIALI: CONVEGNO CEI. FORMIGONI, "I MEDIA CATTOLICI AIUTANO IL PLURALISMO"

"Da persona responsabile delle istituzioni, alla guida di una regione grande e forte come la Lombardia, vi posso testimoniare che la società e la nostra gente hanno l’esigenza di poter usufruire di fonti alternative, pluralistiche e autorevoli e la vostra presenza le garantisce". Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia, è intervenuto questo pomeriggio a Milano al convegno nazionale dei direttori e dei collaboratori degli uffici diocesani per le comunicazioni sociali e ha "ringraziato" i presenti. Il presidente ha riconosciuto che "la comunicazione cattolica ha saputo svolgere un proprio ruolo di guida autorevole, dimostrando una capacità forte di saper parlare a tutti", soprattutto perché sa mettere al centro dell’informazione "la persona". "Il progresso autentico – ha aggiunto – non si misura soltanto nella crescita del pil, ma dalla crescita della libertà di informazione, della capacità di scambiare opinioni e idee e le voci cattoliche contribuiscono a questo processo".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy