COMMERCIO EQUO: A MILANO LA FIERA "TUTTAUNALTRACOSA" DEDICATA ALLA FAMIGLIA

Tre giorni dedicati alla famiglia, all’insegna della multiculturalità. Dal 9 all’11 maggio torna "Tuttaunaltracosa", la tradizionale fiera del commercio equosolidale promossa dal Centro missionario Pime di Milano e dall’Associazione botteghe del mondo, quest’anno dedicata alla famiglia, anche per proporre "un’alternativa rispetto ai week-end trascorsi nei centri commerciali da genitori e figli". Il 10 maggio verrà ricordata inoltre la Giornata mondiale del commercio equo e solidale. "Nell’attuale condizione economica italiana ‘la bottega’ soffre, la grande distribuzione meno – osservano gli organizzatori -. Rivolgersi alle famiglie in questo contesto significa fare una proposta importante e coraggiosa di educazione al consumo critico: un’alternativa etica al consumismo sfrenato. Sarebbe bello che le famiglie che visiteranno la fiera intuiscano che nel Sud del mondo c’è una famiglia che sta lavorando all’oggetto che stanno comprando". Nei 1.800 metri quadrati di via Mosè Bianchi 94, oltre a 60 stand con progetti e prodotti provenienti da tutto il mondo (dall’alimentare all’abbigliamento, dall’artigianato all’arredamento), saranno allestite anche due aree dedicate a 18 laboratori creativi per bambini dai 4 ai 12 anni, 16 dei quali si terranno singolarmente (4 venerdì pomeriggio; 6 nella giornata di sabato e 6 la domenica), mentre 2 saranno "permanenti". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy