POMPEI: IL CARD. BERTONE PRESIEDERÀ LA SUPPLICA L’8 MAGGIO

Sarà il card. Tarcisio Bertone, segretario di Stato vaticano, a presiedere la messa e la supplica alla Madonna di Pompei, composta dal beato Bartolo Longo nel 1883, il prossimo 8 maggio, nella città mariana. La celebrazione della messa (ore 10.45) e della supplica (ore 12.00) si svolgerà sul sagrato della basilica del santuario di Pompei, davanti alla facciata dedicata alla pace universale. Per far fruire nel modo migliore la celebrazione ai pellegrini, saranno installati diversi maxi-schermi. Fondamentale sarà la collaborazione dei volontari, che accoglieranno le decine di migliaia di pellegrini che, fin dal giorno 7, giungeranno a Pompei, provenienti da tutta Italia, in particolare dal Centro Sud. Tra essi numerosi quelli che arriveranno a piedi, come i fedeli di Pignataro Maggiore (Ce) che, dal 1945, continuano il cammino di fede iniziato dai loro padri per ringraziare la Madonna di Pompei per averli fatti tornare dal Fronte. Ogni anno, il 7 maggio, in più di 400, si recano a piedi a Pompei, dove, dopo una lunga veglia di preghiera, recitano la supplica insieme agli altri pellegrini. Quest’anno la celebrazione sarà trasmessa, dalle 10.45 alle 12.15, in diretta dalla tv satellitare Sat 2000, visibile in chiaro sul digitale terreste e sul canale 801 di Sky. Diretta anche sull’emittente campana "Napoli Canale 21". Diretta radiofonica su Radio Mater.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy