COMUNICAZIONI SOCIALI: DALL’8 AL 10 MAGGIO A MILANO IL CONVEGNO "LO SGUARDO QUOTIDIANO"

Si terrà a Milano dall’8 al 10 maggio il convegno nazionale dei direttori e dei collaboratori degli Uffici diocesani per le comunicazioni sociali, sul tema "Lo sguardo quotidiano. I cattolici, l’informazione, la realtà". "Si ha sempre più spesso l’impressione che la galassia dei media informativi vada per proprio conto rispetto alla vita del mondo reale" spiega il direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei, don Domenico Pompili. Un fenomeno, precisa, che in Italia ha "connotazioni specifiche, legate in parte al carattere nazionale: la partigianeria del filtro politico che diventa discrimine per leggere la realtà intera, e una contaminazione progressiva dei linguaggi d’intrattenimento che finisce per privilegiare il sensazionalismo quando non il gossip". Il convegno, durante il quale verranno ricordati gli anniversari che celebrano quest’anno i media cattolici (40 anni di Avvenire, 20 anni del SIR, 10 anni di Sat2000 e Radio InBlu), verrà aperto dalla relazione del presidente della Cei, card. Angelo Bagnasco. Ulteriori informazioni sul sito www.chiesacattolica.it/comunicazione, mentre domani alle 11, nella sala riunioni della curia di Milano (piazza Fontana 2), è in programma una conferenza stampa di presentazione dell’evento.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy