DIOCESI: MAZARA DEL VALLO, INCONTRI GIOVANI NEL 40° DEL TERREMOTO DEL BELICE

Saranno oltre 2000 i giovani che parteciperanno, lunedì prossimo 2 giugno, a "Giovaninfesta", la giornata per i giovani organizzata dal Servizio diocesano per la pastorale giovanile di Mazara del vallo. Quest’anno, quarantennale del terremoto del Belice, gli organizzatori hanno scelto come sede le città di Salaparuta e Poggioreale. Già 26 i pullman prenotati, provenienti da Marsala, Petrosino, Mazara, Campobello, Castelvetrano, Santa Ninfa, Partanna, Salemi, Gibellina. Vi sarà anche una delegazione di giovani di Pantelleria. I giovani si divideranno in quattro gruppi, per quattro incontri-testimonianza sul tema della giornata: "E mi sarete testimoni…sempre", nella cittadina di Salaparuta. I 14-16enni si incontreranno nella chiesa della Trinità sul tema: "E mi sarete testimoni…nel tempo libero"; i 17-19enni si incontreranno nel centro commerciale sul tema: "E mi sarete testimoni…nell’agire legale". Appuntamento per i 20-25enni nella chiesa di S. Caterina sul tema: "E mi sarete testimoni…nel mondo"; infine, i giovani dai 26 anni in su si ritroveranno nell’aula consiliare sul tema: "E mi sarete testimoni…nell’agire politico". Gli incontri di preghiera e la messa saranno presieduti dal vescovo mons. Domenico Mogavero.” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy