RAPPORTO ISTAT: IMMIGRAZIONE, IN AUMENTO PER RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE (2)

Accanto alle famiglie straniere ricomposte con i ricongiungimenti familiari, aumentano in Italia i matrimoni con almeno uno sposo straniero: oltre 34 mila nel 2006, pari al 14% del totale. I più numerosi sono quelli misti, con uno dei due coniugi di cittadinanza straniera. La tipologia più frequente è quella con donna straniera (oltre 19 mila nozze celebrate nel 2006). I casi in cui i due sposi sono stranieri e almeno uno di loro risiede in Italia superano di poco i 5 mila. Sono quasi 58 mila (10,3% del totale dei nati della popolazione residente) i bambini nati da coppie di genitori stranieri nel 2006; si sale al 14,3% se si considerano i nati da coppie miste. Quando entrambi i genitori sono stranieri, provengono soprattutto da Marocco (circa 9 mila nati), Albania (7.600) e Romania (6.800). La media di figli per le donne italiane è 1,26; quella per le straniere residenti è di 2,5. Proprio questa loro maggiore propensione ad avere figli ha contribuito in maniera significativa alla ripresa della fecondità osservata nel nostro Paese dal 1995 sul complesso della popolazione residente, che è passata da 1,19 a 1,33 figli per donna nel 2007. (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy