UCRAINA: VISITA DEL CARD. BERTONE, IL PRESIDENTE YUSHCHENKO INVITA IL PAPA

"L’Ucraina apprezza profondamente l’impegno del Papa per promuovere il rispetto dei valori universali e la pace in tutto il mondo". E’ un passaggio del comunicato presidenziale rilanciato oggi dall’agenzia di stampa cattolica Risu e diffuso in seguito all’incontro che il segretario di Stato vaticano card. Tarcisio Bertone, ha avuto il 25 maggio con il presidente Victor Yushchenko. Secondo quanto riportato dal comunicato, durante l’incontro il presidente ha conferito al segretario di Stato vaticano il riconoscimento dell’"Ordine del Principe Yaroslav il saggio", "per il suo personale contributo alla diffusione della pace, della giustizia e dei diritti umani". Poi il presidente Yushchenko ha lanciato l’invito al Papa a visitare l’Ucraina. Da parte sua, la delegazione vaticana ha espresso apprezzamento per gli sforzi che il Paese compie per migliorare le relazioni interconfessionali. Anche il cardinale ha invitato il presidente ucraino a svolgere una visita ufficiale in Vaticano quest’anno. Il viaggio del segretario di Stato vaticano in Ucraina era iniziato il 21 maggio e si è concluso ieri. Inviato del Papa per la beatificazione della suora vincenziana Marta Wiecka che ha avuto luogo sabato 24 maggio a Leopoli, il card. Bertone ha visitato le città di Leopoli e Kiev.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy