DIOCESI: LOCRI, UN CORSO SUI "PROBLEMI" LEGATI ALL’ALCOL E ALLE DROGHE

Analizzare i problemi correlati con l’uso di alcol ed altre sostanze in modo da cogliere la complessità ed i legami con la salute, l’ambiente e gli specifici aspetti psicologici, sociali e sanitari. E’ questo l’obiettivo che si prefigge il "Corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico-sociale dei problemi alcolcorrelati e complessi", promosso dal Consultorio familiare "Franco e Maria Rosaria Bono" della diocesi di Locri-Gerace. L’iniziativa – che inizia oggi e si protrarrà fino al 31 maggio – ha lo scopo anche di affrontare la "multidimensionalità della sofferenza umana – si legge nella presentazione – legata alla combinazione dell’uso di alcol con altre sostanze (fumo, psicofarmaci, droghe) e alla presenza di disagi psichici, sociali ed esistenziali". Il corso rappresenta un primo passo verso "una proposta più organica e complessa tesa ad affrontare, con serietà e competenza, il problema della dipendenza dall’alcol, molto presente nel territorio della Locride", spiegano i promotori. Per informazioni email consultorio@diocesilocri.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy