ASSEMBLEA CEI: GLI SCOUTS D’EUROPA PRESENTERANNO IL CANTIERE "SFIDE EDUCATIVE"

L’associazione italiana Guide e Scout d’Europa sarà presente all’assemblea generale della Cei che si svolgerà in Vaticano a partire dal 26 maggio (fino al 30). La vicepresidente Angela Vanini, parteciperà, infatti, al tavolo di lavoro su "giovani e Vangelo" nel quale presenterà il cantiere "Sfide educative". "Si tratta di una verifica degli stili di vita dei Capi, chiamati ad essere per i ragazzi testimoni autorevoli e credibili in tutti gli ambiti della loro vita – spiega Laura Galimberti, consigliere nazionale dell’associazione –. A questo scopo abbiamo messo a punto uno strumento di lavoro comune accompagnato da un dvd, che verrà presentato a giugno a livello regionale e a settembre ai Capi dei 215 gruppi dell’associazione. Si tratta di spunti di riflessione ma anche di domande specifiche su diversi temi per portare alla luce la distanza tra fede e stile di vita cristiano (dalla castità, alla preghiera, dalla povertà allo stile di condivisione). Parallelamente vogliamo mettere in evidenza le scelte di tanti Capi che cresciuti nell’associazione si sono aperti ad esperienze coraggiose rilanciando il dono e il rispetto della vita: come affido, adozione, le vocazioni religiose, l’apertura di case famiglia, esperienze di missione, situazioni di grande dolore e affrontate e illuminate nella preghiera, generando grazie e benefici in tanti giovani e adulti". ” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy