DIOCESI: NAPOLI, SABATO INAUGURAZIONE DEL NUOVO PORTALE "PER APRIRSI AL TERRITORIO"

Una rete telematica per un dialogo in tempo reale tra le parrocchie, la gente, l’arcivescovo, i vescovi ausiliari, i vicari episcopali, gli uffici di curia. Sarà il card. Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, ad attivare il nuovo portale della diocesi di Napoli e i portali collegati nel corso della conferenza stampa che si terrà sabato 24 maggio, nel Salone delle conferenze del Palazzo arcivescovile, nel capoluogo partenopeo. Il servizio, spiega un comunicato della diocesi, è "funzionale all’attività pastorale e costruito soprattutto come strumento per tenere permanentemente attivo un rapporto di apertura al territorio, un rapporto di trasparenza, un rapporto di comunione e condivisione". L’iniziativa è stata voluta dal card. Sepe "per avere un contatto costante con le parrocchie ed anche con presbiteri, religiosi e religiose, con le comunità parrocchiali, con i gruppi e i movimenti ecclesiali, con il popolo di Dio".Il portale è un sistema integrato che, partendo dalla informatizzazione completa degli uffici della curia, permette il collegamento immediato di questi con le parrocchie, delle parrocchie stesse tra loro, ma anche di quanti hanno bisogno di porre quesiti, di essere informati, di "colloquiare". (segue)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy