AMBIENTE: SPIDLA (COMMISSIONE UE), "BIODIVERSITÀ A RISCHIO, PROBLEMA DI TUTTI"

"La biodiversità costituisce la ricchezza naturale della terra, la base della vita e della prosperità del genere umano. Ma le risorse della vita si stanno assottigliando a un ritmo allarmante". Stavros Dimas, commissario Ue per l’ambiente, interviene in occasione della Giornata mondiale della biodiversità che si celebra oggi. "Il messaggio è chiaro – aggiunge -: ci stiamo privando del nostro stesso futuro. È vitale ora intensificare le nostre azioni per salvaguardare la diversità della vita sulla terra". Il commissario spiega che i 27 hanno "messo in atto un pacchetto di misure per tentare di arrestare la perdita della biodiversità: un piano di azione ben avviato, una vasta rete di aree protette quasi completata e una prossima relazione sulle conseguenze economiche" correlate. Al contempo l’Ue sostiene la Convenzione sulla diversità biologica, in corso a Bonn con 190 parti contraenti che "si sono impegnate a ridurre in misura significativa la perdita della biodiversità entro il 2010". Ma l’Ue "ha fatto un passo ulteriore, impegnandosi ad arrestare del tutto" tale problema entro la stessa data. Al centro dell’attenzione vengono posti a Bonn temi come la deforestazione, la creazione di aree protette (anche marine), l’impatto dei biocarburanti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy