SOCIETÀ: GIACOBBE (FORUM), "NON C’È BENE COMUNE SENZA UNA POLITICA PER LA FAMIGLIA"

"Non si può realizzare una convivenza sociale che abbia come obiettivo il bene comune senza una politica della famiglia e per la famiglia. In questo senso la collaborazione tra le Acli e il Forum delle associazioni familiari è determinante, come lo è già stato nell’imponente manifestazione popolare del Family day del maggio 2007". Lo ha detto Giovanni Giacobbe, presidente del Forum delle associazioni, intervenendo, ieri a Roma, al 23° Congresso nazionale delle Acli. "La famiglia italiana – ha proseguito Giacobbe –guarda all’organizzazione delle Acli come ad un momento essenziale per il potenziamento della famiglia perché certamente i lavoratori italiani che si raggruppano nelle Acli vedono nella famiglia un nucleo fondamentale per il progresso e lo sviluppo della società civile senza il quale il mondo del lavoro non potrà realizzare i suoi obiettivi". Come Forum delle associazioni familiari (che raggruppa circa 50 associazioni) "miriamo – ha sottolineato il presidente -ad un obiettivo di politica familiare che abbia come riferimento i valori fondamentali della persona umana, i principi della Costituzione e il magistero della Chiesa". Il prossimo appuntamento importante per il Forum sarà quello del 15 maggio, "Giornata internazionale della famiglia che si concluderà con l’Udienza del Papa", ha ricordato Giacobbe.” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy