DIOCESI: OPPIDO MAMERTINA-PALMI, MESSAGGIO DEL VESCOVO A TUTTE LE PARROCCHIE

"In questi ultimi giorni vicende di diverso genere hanno turbato gravemente la vita della vostra operosa città". E’ quanto scrive mons. Luciano Bux, vescovo di Oppido Mamertina-Palmi in un messaggio ai parroci di Gioia Tauro (Rc) da leggere domenica in tutte le parrocchie. "Lungi da rassegnazione – scrive il presule – o da scoraggiamenti io vi invito caldamente a rinvigorire la vostra fede proprio in queste circostanze difficili e tristi". Da qui l’invito di mons. Bux a tutti i fedeli a "sentirsi uomini e donne liberi da paure o da condizionamenti di chicchessia nella misura in cui volete restare nella fede in Gesù e nella sua fedeltà alla Sua Chiesa". Intanto per domani sera nel duomo della città calabrese si terrà una veglia di preghiera silenziosa "in un momento di grave emergenza sociale e spirituale" di Gioia Tauro che si "ripercuote nella regione e oltre, con risvolti negativi sulle persone e sulla realtà del bene comune". La veglia è stata promossa dal parroco del duomo, mons. Francesco Baruffa secondo il quale la manifestazione "senza clamore e senza parole suggestive, fatta d’intercessione". E’ una mobilitazione per "operare insieme, affinché la città di Gioia Tauro riscopra la propria identità, la propria unità, la propria anima culturale e vitale" e per contrastare le mafie perché nemiche dell’uomo".” ” ” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy