DIOCESI: PERUGIA, SOLIDARIETÀ PER MYANMAR E CINA, "COLPITI SOPRATTUTTO I BAMBINI"” “

"Le principali vittime del ciclone Nargis sono i bambini orfani che, se lasciati soli, rischiano di diventare preda di adulti senza scrupoli, che ne fanno oggetto di abusi di ogni tipo". Anche la comunità diocesana di Perugia-Città della Pieve raccoglie l’invito della Caritas italiana e delle organizzazioni umanitarie internazionali a non far mancare il proprio sostegno alle popolazioni colpite dl Myanmar e della Cina: come sta avvenendo in altre diocesi – si legge in una nota – la comunità diocesana di Perugia-Città della Pieve si è attivata con le proprie parrocchie a promuovere delle collette in denaro a favore delle popolazioni colpite del Myanmar e della Cina, che verranno fatte pervenire alla Curia perugina con la causale "Offerte pro Myanmar e Cina".

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy