INGHILTERRA: RELIGIOSI A WESTMINSTER PER LA DIFESA DELL’AMBIENTE. UNA CAMPAGNA DI CAFOD

A Westminster per l’ambiente: centinaia di religiosi si riuniranno il 23 aprile da tutto il Regno Unito a Westminster per chiedere ai parlamentari britannici di rendere più severa la legislazione sull’ambiente. E’ una delle iniziative organizzata da Cafod, l’agenzia per gli aiuti al Terzo Mondo della Chiesa cattolica di Inghilterra e Galles, secondo la quale i più poveri nel mondo saranno i primi a sperimentare gli effetti devastanti del riscaldamento globale. Secondo Cafod circa 150.000 persone muoiono ogni anno per i cambiamenti climatici, quasi tutte vivono nei Paesi in via di sviluppo. Cafod chiede ai parlamentari di Westminster di votare per aumentare l’obiettivo di riduzione dell’anidride carbonica nella prossima legislazione sul cambiamento del clima ad almeno l’80% entro il 2050, anziché il 60%, come nella legge proposta dal parlamento e di includere nelle emissioni anche quelle provenienti dai voli internazionali e dalla marina. A riguardo Cafod ha lanciato una settimana di protesta per fermare il caos nel clima, "Stop climate chaos week of action". 20 mila biglietti di protesta sono stati inviati ai parlamentari per chiedere loro di mobilitarsi. "Vogliamo assicurarci che i parlamentari rendano la nuova legislazione sull’ambiente la più severa possibile", ha dichiarato Vikki Mills, responsabile della campagna.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy