DIOCESI: NAPOLI, DOMANI IL CARD. SEPE INCONTRA DUEMILA SPOSI E FIDANZATI

Saranno circa duemila i giovani che incontreranno, domani, il card. Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, nell’auditorium arcivescovile. Sono fidanzati e giovani sposi della diocesi di Napoli che, per iniziativa dell’Ufficio di pastorale familiare, si ritroveranno con l’arcivescovo per vivere insieme un pomeriggio di comunione e di festa con testimonianze e canti, prima di portarsi in cattedrale, dove vi sarà un momento di preghiera.” “L’incontro con i fidanzati e i giovani sposi è stato pensato "per sottolineare il valore e l’importanza del rito religioso, a fronte di una persistente crisi dell’istituto matrimoniale e del matrimonio cristiano in particolare", che, comunque, a Napoli, tiene in misura considerevole, giacché i dati dello scorso anno registrano 8450 matrimoni celebrati in chiesa, di cui 6736 concordatari. I fidanzati e le giovani coppie saranno accolti dal cardinale arcivescovo nella sua casa, a Largo Donnaregina. Si tratta del secondo appuntamento con sposi e fidanzati: l’anno scorso parteciparono mille e più fidanzati e giovani sposi. L’incontro prevede testimonianze, come quella del marito di Tonia Accardo, la giovane donna di Torre del Greco che ha rifiutato le cure antitumorali per favorire la nascita della bimba che aveva in grembo ed è poi morta.” “

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy