DIALOGO INTERCULTURALE: "ISLAM E CRISTIANESIMO IN EUROPA", SEMINARI A BRUXELLES (2)

"Quali, tra i problemi affrontati dai musulmani che vivono in Europa, sono correlati ad aspetti religiosi e culturali e quali sono essenzialmente di natura socio-economica? Qual è il contributo specifico delle comunità islamiche e cristiane e del dialogo interculturale per la soluzione di tali problemi?". Si prenderà spunto da questi interrogativi per avviare il seminario di domani al Parlamento europeo, promosso da Comece e Kek nell’Anno del dialogo tra le culture. I prossimi appuntamenti si svolgeranno nella stessa sede brussellese nelle seguenti date: 29 maggio, Visibilità della religione nello spazio pubblico europeo; 3 luglio, "Europa cristiana" e Islam in Europa; 11 settembre, Le relazioni esterne Ue con i paesi a maggioranza musulmana e la responsabilità internazionale delle comunità religiose. I promotori dell’iniziativa spiegano che riguardo la politica esterna Ue, l’Anno speciale 2008 "cerca, tra le altre cose, di sviluppare le relazioni con i paesi partner del mediterraneo, ancorati nella civiltà arabo-musulmana". Agli incontri prenderanno parte, oltre a leader religiosi e a studiosi, anche rappresentanti dell’Europarlamento e delle altre istituzioni comunitarie.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy