BANGLADESH IN ITALIA: A ROMA I FESTEGGIAMENTI DEL CAPODANNO DEL BENGALA 1415

Cominceranno domenica 20 aprile, a Roma, i festeggiamenti per il Capodanno del Bengala 1415. Promosso dall’associazione Bangladesh Italia, l’evento si svolgerà presso il Parco di Centocelle dalle ore 20 alle ore 23, fino a giovedì 1° maggio. Un’occasione per assistere alle esibizioni di artisti di fama internazionale, impegnati in spettacoli di musica tradizionale bangladese. Domenica la festa prenderà il via con i saluti del corpo diplomatico e dai rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali italiane; seguirà danza tradizionale bangladese e cinese a cura delle associazioni Dhuumcatu e Zhong Hua. Inoltre verrà allestita una mostra fotografica sulla comunità del Bangladesh a Roma, dal titolo "Scatta il riscatto"; l’ingresso è gratuito. Ogni sera saranno aperti stand di artigianato, bigiotteria indiana, tessuti e cucina sud-asiatica. Il 1° maggio è in programma alle ore 18 un incontro-dibattito su "Immigrati: quali politiche dopo il 13 aprile? Soluzioni e prospettive possibili" (info: www.dhuumcatu.net). Si stima che in Italia vivano circa 100 mila bengalesi, il 10% nella capitale: 9 mila i musulmani a Roma e provincia, circa 150 i cattolici che si ritrovano periodicamente nella chiesa di S. Maria Maggiore in San Vito, nei pressi di via Merulana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Archivio

Informativa sulla Privacy